In arte Molière - di e con Alberto Cella
Quando Domenica 23 Agosto 2020
Ore 21:15

   
Dove Cortile Palazzo del Broletto
Ingresso da Via Cardinal Querini, 9
Brescia

+ indicazioni stradali
   
Biglietti Ingresso libero
   
  PRENOTA
Una rivisitazione personale e contemporanea, ironica e rispettosa di uno degli autori di riferimento del teatro classico. Una scusa per parlare dei tempi moderni e dei dubbi che tutti abbiamo vissuto, attenendosi ai fatti di vita reali del grande maestro.

Il 13 Gennaio del 1669 Moliere compie quarantasette anni. Nello stesso anno muore il padre del commediografo, Luigi IV autorizza le rappresentazioni de “Il Tartufo”, in autunno viene messo in scena “Monsieur De Pourceaugnac”.

Il personaggio Molière, interpretato in questo monologo, è un’invenzione fantasiosa, un’ipotesi inconsistente basata sulla realtà dei fatti, una riflessione intima infondata che ripercorre la sua vita dall’infanzia fino a pochi giorni prima del debutto de “Monsieur De Pourceaugnac” con uno stile disteso e ironico, vicino allo spirito sarcastico dell’attore comico che amava chiosare le sue conversazioni con battute pungenti e buono spirito.

"Mi chiamo Jean-Baptiste, mio padre si chiama Jean-Baptiste.
Ho 47 anni. Fra Quattro anni morirò.
Mi chiamo Jean-Baptiste, sono un attore.
Non porto maschere.
Sono Jean-Baptiste Poquelin:
In arte Molière."
Per saperne di più...
Molière vive nel monologo come un personaggio moderno in cui riconoscersi; chiacchiera fra sé, con uno stile contemporaneo, scarno. Il ritmo asciutto e fluido evidenzia e traduce la modernità di pensiero del grande autore parigino, vuole far conoscere allo spettatore l’umanità dell’artista, discostandosi dall’icona dell’intellettuale celebrato e reinterpretato negli ultimi tre secoli. Il viaggio nella vita di Molière sprona all’analisi introspettiva dell’uomo moderno nei suoi articolati dubbi senza risposta disgiunti dai riferimenti di elevazione sociale e spirituale. È una meditazione sull’inutilità del vivere, sul senso di abbandono profondo che attanaglia l’individuo contemporaneo.

+ Altre informazioni
ACCORGIMENTI ANTICOVID
L’evento può ospitare un numero variabile di persone, dipendente dalla quantità di congiunti che possono sedere vicini. Per questa ragione le prenotazioni devono riguardare una singola persona oppure una coppia/gruppo di congiunti. Se quindi si desidera prenotare per più persone che non possono dichiararsi “congiunti”, è necessario effettuare prenotazioni distinte, affinché una poltrona vuota separi i diversi gruppi di congiunti. Confidiamo nella massima collaborazione di tutti. Grazie.
Stai inviando una richiesta di prenotazione per
"In arte Molière"
Domenica 23 agosto ore 21,15
Ti invitiamo a compilare il form di prenotazione in ogni sua parte. Grazie ☺
I campi contrassegnati con * sono obbligatori.
Desidero iscrivermi a newsletter informative di proposte culturali *
Si     No
Dichiaro che uno o più dei partecipanti è tesserato ContaminAzioni
Consenso al trattamento dei dati personali *

Il pagamento va effettuato direttamente in teatro il giorno dello spettacolo
IT'S Informatica e comunicazione
Contaminazioni
Contaminazioni
Eventi in programma
Cosa abbiamo fatto
Tesseramento
Corsi di teatro
Rassegna teatrale
Contatta l'associazione
Contaminazioni Associazione Culturale
© Contaminazioni 2020